Settimana dell’Autonomia

Sono passati due anni dallo svolgimento il 22 ottobre 2017 del referendum per l’autonomia del Veneto, ma non si registra alcun passo concreto in avanti sul negoziato che dovrebbe predisporre lo schema di intesa tra Regione Veneto e Governo, da sottoporre poi al Parlamento. Dopo lo stallo con il Governo giallo-verde, l’Esecutivo Conte-bis sembra con il ministro Boccia aver messo da parte il lavoro già svolto dal ministro Stefani per avviare un nuovo percorso, con l’approvazione preliminare di una legge quadro per l’attuazione dell’art. 116, terzo comma, Cost., con la determinazione dei Lep (i livelli essenziali delle prestazioni, uniformi sul territorio nazionale, su cui si registra la perdurante inadempienza dello Stato) e con l’annuncio di interventi perequativi con i fondi ministeriali a favore del Sud e delle aree svantaggiate (peraltro si tratta di compiti esclusivi dello Stato, che non afferiscono all’autonomia differenziata). Insomma, da Roma si allungano i tempi e si allargano i limiti alla maggiore autonomia regionale anche se prevista dalla stessa Costituzione (per esempio si esclude a priori e senza giustificazione il trasferimento alla Regione della competenza primaria in materia di istruzione).

E’ quanto mai importante pertanto informare e sensibilizzare i cittadini sullo stato di una riforma che è strategica non solo per lo sviluppo del nostro territorio, ma anche quale occasione di riforma e riorganizzazione dello Stato e del rapporto tra cittadini-contribuenti ed apparati pubblici.Per questo abbiamo organizzato una serie di eventi nella settimana dal 22 al 29 ottobre, di cui vi alleghiamo il programma.

In particolare, come da Statuto, la nostra Associazione ha organizzato per domenica mattina 27 ottobre p.v. la 2ª Festa dell’Autonomia: saremo ospiti del sindaco di Illasi (VR), Paolo Tertulli, che ci ha onorati con l’adesione a Veneto Vivo, e del prof. avv. Giuseppe Trabucchi, nella suggestiva location di Villa Trabucchi. Il dibattito si concluderà con un momento conviviale grazie alla disponibilità degli illustri padroni di casa. Saremo lieti se potrete partecipare anche voi, chiedendovi per ragioni organizzative di comunicarcelo entro il 24 ottobre p.v. (la prenotazione è necessaria soprattutto per l’organizzazione del pranzo).
Segnaliamo anche l’incontro pubblico del 25 ottobre in Valbrenta per la presentazione del libro di Mario Bertolissi “Autonomia, ragioni e prospettive di una riforma necessaria”, con il sindaco Luca Ferazzoli, vicepresidente della nostra Associazione.Infine la mattinata del 29 ottobre prossimo insieme a Tiziana Virgili saremo al mercato di Rovigo e poi di Fiesso Umbertiano per presentare l’Associazione Veneto Vivo e il nostro impegno per l’autonomia del Veneto.

A seguire le locandine del programma della settimana, della 2ª ​Festa dell’Autonomia e della presentazione del libro del prof. Bertolissi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattro × quattro =